È partita la raccolta fondi partecipata “6000 piantine – fotosintesi per la cultura”

Per sostenere l’estate bolognese e la cultura diffusa, la Fondazione per l’Innovazione Urbana supporta il progetto promosso dall’associazione 6000 Sardine, una raccolta fondi per finanziare eventi culturali diffusi nei quartieri di Bologna.

Il crowdfunding (la raccolta fondi) ha preso il via: per le prossime 48 ore si potrà acquistare online la propria piantina sul sito 6000piantine.it e poi si potrà ritirarla in uno dei 15 punti di ritiro che saranno previsti in tutto il territorio comunale nell’orario indicato.

Ogni pianta costa 7 euro: 1 euro è il costo della pianta, 1 euro coprirà i costi di trasporto e le commissioni bancarie, i 5 euro rimanenti andranno a finanziare attività di cultura diffusa nei quartieri a cura di associazioni, compagnie teatrali, artisti, comitati e gruppi di cittadini che potranno essere parte della programmazione estiva bolognese. 

La Fondazione per l’Innovazione Urbana avrà l’obiettivo di raccogliere le donazioni che arriveranno dai cittadini e cittadine e di progettare le modalità di redistribuzione tra le realtà culturali e di quartiere, privilegiando iniziative su luoghi di prossimità (cortili, caseggiati, piccoli spazi urbani, giardini) per diffondere un’idea di cultura per tutti, accessibile, fruibile e sicura. Pubblicheremo a breve i dettagli sulle modalità. 

Per donare: 6000piantine.it
Per maggiori informazioni

Ultimi Post

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *