Post Date : 14 ottobre 2013

ISTITUZIONE BIBLIOTECHE: GLI APPUNTAMENTI DA MARTEDI’ 15 A LUNEDI’ 21 OTTOBRE

sala--620x420
sala--620x420

Post Detail

#bologna #museibologna #bibliotechebologna #twiperbole #turismoer

Di  seguito  le proposte dell’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna
per la settimana da martedì 15 a lunedì 21 ottobre.

IN EVIDENZA

Biblioteca   dell’Archiginnasio,   piazza   Galvani  1;  tel.  051  276811;
www.archiginnasio.it
Martedì 15 ottobre, ore 18, Sala dello Stabat Mater
Incontro  con  Taiye Selasi per la presentazione del suo libro “La bellezza
delle cose fragili” (Einaudi, 2013).
Marcello Fois conversa con l’autrice.
L’attesissimo  romanzo  d’esordio  della  scrittrice e fotografa di origine
nigeriana   e   ghanese,   nata  a  Londra  e  cresciuta  a  Brooklyn,  nel
Massachusetts.
È  la  storia  di  una  famiglia,  i Sai, la cui vita serena e agiata viene
distrutta  all’improvviso. Taiye Selasi dipinge il ritratto di una famiglia
di  questo tempo e, con una scrittura assieme ironica e spietata, ci regala
una riflessione profonda e cosmopolita sull’influenza che le nostre origini
hanno su ciò che siamo.
Evento in collaborazione con Librerie COOP
Mercoledì 16 ottobre, ore 16, Sala dello Stabat Mater
Convegno  Internazionale  di  Studi:  “Cinquant’anni  del Gruppo 63: storia
bilanci prospettive”
ore 16.30: Gruppo 63: passato e presente
Interventi di Nanni Balestrini, Renato Barilli, Fausto Curi, Niva Lorenzini
ore 18,00: Le Biblioteche dei Novissimi
Interventi di Anna Manfron, Cetta Petrollo Pagliarani, Rosemary Liedl
ore 19,00: Lettura di Nanni Balestrini
Info; www.ficlit.unibo.it
Evento realizzato in collaborazione con: Università degli Studi di Bologna,
Dipartimento    di   Filologia   classica   e   italianistica;   Biblioteca
dell’Archiginnasio;  Department  of French and Italian, University of South
California; Librerie COOP Zanichelli
Lunedì 21 ottobre, ore 17.30, Sala dello Stabat Mater
Presentazione  dell’”Atlante  di  Roma  Antica”  a cura di Andrea Carandini
(Electa Editore).
Intervengono Ricardo Franco Levi e Giuseppe Sassatelli.
L’Atlante  è  l’esito  di  circa  venti  anni di ricerche – condotte da una
équipe   di   specialisti   dell’Università   di   Roma  “La  Sapienza”  in
collaborazione  con  la  Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di
Roma  –  volte alla comprensione e quindi alla restituzione del vero volto,
aggiornato e talvolta inedito, della capitale di un impero.

Biblioteca   Salaborsa,   piazza   del   Nettuno   3;   tel.  051  2194400,
www.bibliotecasalaborsa.it/
Giovedì 17 ottobre, ore 18, in Sala Incontri
Filippo  Venturi  parla  del  suo   libro  “Forse in paradiso incontro John
Belushi”’,  un  ‘romanzo  petroniano di misfatti e di amicizia’. Fuggito da
Bologna  per dimenticare una dolorosa verità, Andrea dopo dieci anni decide
di ritornare nella sua città per fare i conti con il proprio passato, in un
noir  ironico  e  paradossale carico di sentimenti forti e un sincero amore
per Bologna (Pendragon, 2012).
L’appuntamento  fa  parte  della  rassegna  “I  giovedì  di Salaborsa”, che
proseguono fino al 28 novembre.
Sabato 19 ottobre, ore 10, in Auditorium Enzo Biagi
“Biblioteche e Wikipedia: incontri e possibilità”
Dopo  i laboratori dedicati a Wikipedia ospitati in biblioteca la primavera
scorsa, Salaborsa organizza, in collaborazione con Wikimedia Italia, questo
incontro   pubblico   per  parlare  dei  valori,  delle  finalità  e  delle
prospettive   che   legano   Wikipedia  e  gli  altri  progetti  wiki  alle
biblioteche.  A parlare di come i beni comuni digitali e la rete supportano
le  trasformazioni  del  ruolo  delle  biblioteche  fino  a incrociarle con
progetti  collaborativi  su  scala  globale  intervengono:  Luca  De Biase,
giornalista,   Frieda   Brioschi,  presidente  Wikimedia  Italia,  Federico
Morando,  Creative Commons Italia, Andrea Zanni, Wikimedia Italia, Virginia
Gentilini, Biblioteca Salaborsa, Piero Grandesso, wikipediano.

Biblioteca Multimediale Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2 (primo piano)
tel. 051276143, BibliotecaRuffilli@comune.bologna.it
Giovedì 17 ottobre, ore 18
Convegno  dal titolo “La mediazione familiare come momento di prevenzione e
gestione  dei  confitti”.  Partecipano:  Bettina  Di Nardo,  Claudia Landi,
Massimo   Puglisi,   Elena  Cuppini  dell’A.I.Me.F  (Associazione  Italiana
Mediatori Familiari).
Incontro   in   occasione   della   “Giornata  Nazionale  della  Mediazione
Familiare”,  promosso  da  A.I.Me.F.,  l’Associazione  Ge.Ri.Co. Mediazione
Gestione  e Risoluzione dei Conflitti con il patrocinio del C.I.M.F.M. BO –
Centro Italiano di mediazione e formazione alla Mediazione.
Ingresso  libero. Informazioni: Ge.Ri.Co. Mediazione Gestione e Risoluzione
dei Conflitti, tel. 0510826181
gericomediazione@gmail.com

ATTIVITÀ PER BAMBINI

Biblioteca  Salaborsa  Ragazzi  Piazza  del  Nettuno  3;  tel.  051.2194411
ww.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/
Da martedì 15 ottobre
“Fotorimonto”   –   “Fai   strada”   –   “2H3P”:   tre   nuovi   corsi   di
OfficinAdolescenti
–  “Fotorimonto”  è  un  corso  dedicato  agli elementi base di fotografia,
riprese  e  montaggio video di Salaborsa prende avvio il 15 ottobre, per 10
incontri:  i ragazzi tra i 14 e i 20 anni con l’aiuto di professionisti del
settore impareranno le tecniche base di fotografia, riprese e montaggio.
–  “Fai  strada”è  un  corso  di  educazione  stradale  per  giovani adulti
stranieri  tra  i  18 e i 25 anni che vogliano sostenere l’esame teorico da
privatista  per  il conseguimento della patente B. Il corso, organizzato da
OfficinAdolescenti   e   dall’ufficio  Educazione  Stradale  della  Polizia
Municipale del Comune di Bologna, si tiene tutti i mercoledì dal 23 ottobre
al  12  febbraio  dalle 17 alle 19 e prevede anche tre incontri teorici sui
termini  tecnici  dell’educazione  stradale  e  degli appuntamenti in cui è
possibile  usare  in  prima  persona un simulatore di guida. È richiesto ai
partecipanti  il  manuale  per  lo  studio individuale, il cui acquisto è a
carico  degli  studenti.  I  partecipanti  avranno  la  possibilità,  nelle
giornate  di  apertura della biblioteca, di spazi e postazioni internet per
lo studio e per lo svolgimento dei quiz.
–   “2H3P”   –   laboratorio   Hip   Hop   Project   Philosophy   Poems  in
OfficinAdolescenti.
La  pratica  dell’Hip  Hop  tra  canzone  e  performance,  con  esercizi di
improvvisazione,  scrittura dei brani, sperimentazione di tecniche e giochi
teatrali per la vocalizzazione dei testi scritti in prima persona: questo è
ciò che propone OfficinAdolescenti con il laboratorio per ragazze e ragazzi
tra i 14 e i 20 2H3P organizzato con il contributo dell’Ufficio del Garante
per  l’infanzia  e l’adolescenza della Regione Emilia Romagna e condotto da
Manuel “Kiodo” Simoncini e Filippo Milani.
Gli  incontri  si  terranno  ogni venerdì dalle 16 alle 18 a partire dal 15
novembre  fino  a  gennaio  2014.  Sono previsti ulteriori tre incontri, da
concordare, per la preparazione del live.
I  moduli  d’iscrizione  a  tutti  i  corsi  sono  scaricabili  dal sito di
Salaborsa o disponibili in OfficinAdolescenti (aperta dal martedì al sabato
dalle 14 alle 18.30).
Info: officinadolescenti@comune.bologna.it, tel. 347 3493038.
Mercoledì 16 ottobre, ore 10
“Little  bo  peep”  per  bambini da 0 a 3 anni, in Sala bebè per divertirsi
cantando  canzoni  e ascoltando piccole storie in inglese. Non è necessaria
la  prenotazione,  ma  saranno  accolte  presenze fino a raggiungimento del
limite di capienza della sala. A cura di P.A.C.E. in English
Sabato 19 ottobre, ore 16
“Film in biblioteca 2013-2014” – rassegna gratuita di film d’animazione per
bambini.
Questo  nuovo ciclo è aperto da 6 cartoni animati all’insegna della musica,
del  colore  e  dell’arte.  A cura  dell’associazione “Gli anni in tasca-Un
film  nello  zaino”, di Schermi & Lavagne-Cineteca di Bologna, Associazione
Paper Moon e di Future Film Kids.
Non  è  necessaria la prenotazione, l’ingresso è libero fino ad esaurimento
posti.
Per                  il                 programma                 completo:
http://www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/eventi/24132
Sabato 19 ottobre 2013, ore 10,15
“Raccontamelo in giapponese” per bambini dai 3 anni.
Questo è un appuntamento per chi è curioso d’ascoltare, con il suo bambino,
brevi  narrazioni in giapponese e per partecipare ad un piccolo laboratorio
manuale. Non è necessaria la prenotazione, ma saranno accolte presenze fino
a  raggiungimento del limite di capienza della sala. A cura di Manekineco –
cuccioli giapponesi a Bologna.

Biblioteca  Casa  di  Khaoula,  via  di Corticella 104, tel. 051 6312721, e
mail: bibliotecacasakhaoula@comune.bologna.it
Mercoledì 16 ottobre, dalle 17 alle 18
Corso gratuito di lingua inglese per bambini del secondo e terzo anno della
scuola  materna “Super Simple English!”. Il corso, basato esclusivamente su
canzoni  e  giochi  studiati  per bambini non di madrelingua. L’obiettivo è
quello  di  suscitare  nei  bambini  l’idea che l’inglese è una materia che
diverte,  con  cui  si  gioca,  si  canta  e si balla, facile da apprendere
indipendentemente  dalle loro abilità e dalla loro età. La durata del corso
è  di  otto  incontri,  dal  16  ottobre  al  4  dicembre  2013. Iscrizione
obbligatoria presso la biblioteca. Non si accettano iscrizioni via mail.
Informazioni:          340         3609033;         natale.dante@gmail.com;
www.supersimpleenglish.blogspot.com
Sabato 19 ottobre, ore 10.30
Lettura  e  laboratorio  per bambini/e da 7 a 10 anni “I colori della pace”
con  Ombretta  Morello  autrice  del  libro “I colori della pace. Storie di
introduzione alle culture e alle religioni di altri Paesi”.
Alla  lettura del racconto “Lo zio Giorgio promette di portarci con lui nel
prossimo  viaggio  in  Tibet”,  seguirà un’attività creativo-espressiva sui
simboli della pace.
Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria presso la biblioteca
Informazioni presso la biblioteca.

Biblioteca    Lame    via    Marco    Polo,   21/13,   tel.   051   6350948
bibliotecalame@comune.bologna.it
Giovedì 17 ottobre, dalle ore 17,15 alle 18
Corso gratuito di lingua inglese per bambini del secondo e terzo anno della
scuola  materna  “Super  Simple  English!”.  La durata del corso è di sette
incontri, dal 10 ottobre al 21 novembre 2013.
Iscrizione  obbligatoria  presso la biblioteca. Non si accettano iscrizioni
via mail.
Informazioni: 340 3609033; natale.dante@gmail.com
www.supersimpleenglish.blogspot.com

Biblioteca  Oriano  Tassinari Clò -Villa Spada, via di Casaglia 7; tel. 051
434383  bibliotecavillaspada@comune.bologna.it
Mercoledì 16 ottobre, dalle ore 10
Incontro  per  bambini  dai  0  ai  3  anni  “Incontriamoci!  “: narrazioni
burattini, ninne nanne e filastrocche nello spazio bambini della biblioteca
assieme alle educatrici de “Il Tempo dei giochi”. I bambini dovranno essere
accomagnati da un adulto. L’iniziativa procederà fino al 18 dicembre 2013.
Ingresso libero senza prenotazione. Informazioni presso la biblioteca.

GLI ALTRI APPUNTAMENTI

Biblioteca   Salaborsa,   piazza   del   Nettuno   3;   tel.  051  2194400,
www.bibliotecasalaborsa.it/
Martedì 15 ottobre, ore 16, al caffè Laganà di Salaborsa
“Scioglilingua in russo”.
Appuntamento  dedicati  a  tutti  coloro  che  desiderano cimentarsi con la
pratica  del  russo.  Lo scambio di conversazione in russo si tiene tutti i
martedì  dalle  16  alle  18  con  sessioni  da  45 minuti, su prenotazione
telefonando al n. 051 219 4400, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.
Martedì 15 ottobre, ore 17.30, in Sala Incontri
“Disognando”.
Gli  autori  di  fumetti  incontrano  curiosi  e appassionati per svelare i
segreti  delle storie disegnate: l’ideazione, la realizzazione, le passioni
e  le  difficoltà  di  un mestiere artistico. “Il fumetto quotidiano” con i
disegnatori   dell’associazione   Rule-hot   è   l’appuntamento  di  questo
mercoledì.
Mercoledì 16 ottobre, ore 16, in Piazza Coperta
“La seconda vita dei libri:” la bancarella dei libri scartati.
Ogni  mercoledì dalle 16 alle 19 in Piazza Coperta di Salaborsa i volontari
dell’associazione  Bibliobologna  garantiscono  ai  testi allontanati dagli
scaffali una seconda vita a casa di curiosi e appassionati lettori.
L’offerta  libera  viene destinata al rinnovo delle collezioni di Salaborsa
e,  nella  stessa  occasione,  vengono  anche  accolti  doni  da  parte dei
frequentatori di Salaborsa che vogliano regalare libri che non servono più,
contribuendo così a sostenere la biblioteca.
Giovedì 17 ottobre, ore 17,15
Visite guidate agli scavi di Salaborsa.
Un   bibliotecario  accompagna  i  visitatori  alla  scoperta  degli  scavi
archeologici sotto la Piazza Coperta:
La  prenotazione è obbligatoria e può essere fatta di persona in biblioteca
o  telefonando allo 051 2194426, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13. Il
ritrovo  è davanti all’entrata degli scavi, al piano interrato; è richiesta
un’offerta libera per il sostegno delle spese.
Venerdì 18 e sabato 19 ottobre
“Switch  –  Bologna  cambia energia”: due giorni dedicati all’innovazione e
alla sostenibilità.
L’iniziativa  è  promossa  da  Comune  di  Bologna,  Urban  Center Bologna,
Fondazione Climabita e SRI Group, nell’ambito del PAES (Piano di Azione per
l’Energia Sostenibile) e del progetto Bologna Smart City.
Per  due  giorni,  Salaborsa  e Piazza Nettuno saranno animate da convegni,
workshop,  laboratori  per  bambini  e  ragazzi,  spettacoli  e  vernissage
organizzati  a partire dalla convinzione che ‘il cambiamento nasce da noi’.
Venerdì 18 alle 9.30 Biblioteca Salaborsa Ragazzi ospita la game-conference
per  le  classi  terze  della scuola secondaria di primo grado Energia, dal
passato  al  futuro e sabato 19 alle 10.30 il laboratorio per ragazzi dai 7
agli 11 anni Energie in cucina!
Il  programma  di tutti gli altri appuntamenti della manifestazione – che è
patrocinata da Regione Emilia Romagna, Provincia di Bologna e KyotoClub – è
disponibile sul sito dedicato: http://www.paes.bo.it/switch/
Sabato 19 ottobre, ore 14, in Auditorium Enzo Biagi
“Sulla proiezione: rispecchiamenti dell’anima”
Federico  de  Luca  Comandini,  Robert  Michael  Mercurio, Daniele Ribola e
Claudio  Widmann,  autori insieme a Giulia Valerio dei “Quattro saggi sulla
proiezione: riverberi del Sé nella coscienza”, sono i relatori della tavola
rotonda  di  sabato  19  ottobre  ospitata  alle alle 14 in Auditorium Enzo
Biagi. La conduzione dell’incontro è affidata a Gerardo Bombonato.
L’incontro,  promosso dal Centro Culturale Junghiano Temenos, si propone di
presentare e commentare quanto emerge dai volumi recentemente pubblicati da
Biblioteca    Vivarium:    “Rispecchiamenti    dell’Anima:   proiezione   e
raccoglimento  interno  nella psicologia di C.G. Jung” di M. L. von Franz e
“Quattro saggi sulla proiezione: riverberi del Sé nella coscienza”.
La  psicologia  di  Carl  Gustav Jung e lo spirito con cui Marie-Louise von
Franz  la  traspose nella sua didattica e nei suoi scritti costituiscono lo
sfondo   sia   teorico  sia  esistenziale  di  un’autentica  empiria  della
proiezione,  in  cui  Federico  de Luca Comandini, Robert Michael Mercurio,
Daniele Ribola, Claudio Widmann e Giulia Valerio sono impegnati da anni e a
vari livelli.
L’incontro,  gratuito,  è  promosso  con  il  patrocinio del Comune e della
Provincia di Bologna e delle casa editrice La Biblioteca di Vivarium.

Biblioteca  Salaborsa  Ragazzi  Piazza  del  Nettuno  3;  tel.  051.2194411
ww.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/
Martedì 15 ottobre, ore 10
Spazio mamma – in Sala Bebè
“Coccole  e libri” offre consulenza e sostegno alle mamme e ai loro bambini
dalla  nascita  ai  12  mesi. Ostetriche, assistenti sanitarie, educatori e
bibliotecari  incontrano le mamme per parlare di allattamento, svezzamento,
accudimento   del   bambino,   vaccinazioni,   contraccezione  e  per  dare
informazioni sui servizi e le opportunità per la prima infanzia. L’ingresso
è libero.

Biblioteca   Casa   Carducci,   Piazza   Carducci,   5;   tel.  051  347592
www.casacarducci.it
Continua  fino  al  10  novembre  la  mostra  “D’Annunzio a Casa Carducci”,
organizzata  nell’ambito  di  “D’Annunzio  a  Bologna”, celebrazioni, nella
nostra  città,  dei 150 anni della nascita di Gabriele D’Annunzio, promosse
dal Vittoriale degli Italiani, con il patrocinio del Ministero per i Beni e
le Attività Culturali, del Comune di Bologna e del Quartiere Santo Stefano,
con  la  collaborazione  della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, di
Genus  Bononiae.  Musei  nella  città,  del  Circolo  della  Caccia,  della
Fondazione  Guglielmo Marconi e di Casa Carducci. Ingresso libero. Orari di
apertura:  da  martedì a domenica, dalle ore 9 alle 13; giovedì anche dalle
ore 15 alle 18.
Giovedì 17 ottobre, ore 17
Visita   guidata  gratuite  alla  mostra  “Carducci senza fili. Un percorso
online nella Bologna dello scrittore” (20 settembre – 20 ottobre)
Orari  di  apertura:  da  martedì  a domenica, dalle ore 9 alle 13; giovedì
anche dalle ore 15 alle 18. Ingresso gratuito.

Biblioteca  Casa  di  Khaoula,  via  di Corticella 104, tel. 051 6312721, e
mail: bibliotecacasakhaoula@comune.bologna.it
Venerdì 18 ottobre, ore 18
Doppio  evento  nell’ambito della rassegna “Il libro è servito! Parole come
ingredienti,  pagine  come  pentole,  una  biblioteca  come  cucina  e…”:
presentazione dei libri “Ricette fatali” di Katia Brentani e “L’ombra della
stella”  di  Lorena Lusetti e inaugurazione della mostra “Donne pericolose”
dipinti di Morena Magri e Cristina Palma, sculture di Marina Sammarchi.
La  rassegna  prevede  tre incontri per indagare il legame fra il cibo e il
libro, la cucina e la letteratura.
Ingresso libero. Informazioni presso la biblioteca

Biblioteca Multimediale Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2 (primo piano)
tel. 051276143, BibliotecaRuffilli@comune.bologna.it
Martedì 15 ottobre, ore 18
Conferenza  dal  titolo”Le  città  di  Calvino”  ,  a  cura  di  Alessandro
Castellari.
Nel  90°  anniversario  della  nascita  di  Italo Calvino (1923 –1985), per
ricordare uno dei più importanti scrittori del Novecento.
Ingresso libero. Informazioni presso la Biblioteca.
Lunedì 21 ottobre, ore 18
Incontro dal titolo “1000 e 1 consigli per mangiare sano con piacere, gusto
e  allegria,   condotto  da  Sabine  Eck,  medico, libera professionista in
Medicina  Naturale.  L’incontro dedicato alla corretta alimentazione per la
salute  personale  e  del  pianeta,  inaugura la rassegna “ Alimentazione e
salute” (dal 21 Ottobre 213 al 16 Gennaio 2014 ) promossa dall’Associazione
Vita  Activa Associazione Culturale affiliata al Movimento della Decrescita
Felice .
Informazioni: info@vitactiva.orgwww.vitaactiva.org
Mercoledì 16 ottobre, dalle ore 17 alle 19.30
Incontro  per  insegnanti  e per educatori “Il cinema come impegno sociale”
nell’ambito   dei  progetti  “Un  film  nello  zaino”  e  “Youngabout  Film
Festival”,  rassegne di film di qualità di carattere internazionale rivolte
alle scuole e promosso dall’Associazione “Gli anni in tasca – il cinema e i
ragazzi”: Il corso di aggiornamento per gli insegnanti e per gli educatori,
è riservato ai soci dell’Associazione Gli anni in tasca. Incontri a cura di
Angela Mastrolonardo, Laura Zardi e Andrea Armellini.
Al termine sarà rilasciato un Attestato di partecipazione.
Per info e iscrizioni: zardi.laura@fastwebnet.it; Angela Mastrolonardo tel:
333 3693539.
http://www.gliannintasca.com/

Biblioteca  Lame,  c/o  il Centro Civico Lame Lino Borgatti, via Marco Polo
51, adiacente la Biblioteca Lame
Giovedì 17 ottobre, ore 21
Conferenza  dal titolo ”Ansia, che fare?” a cura del Dott. Giuseppe Pecere.
Secondo  incontro  sul  tema “Salute e benessere” nell’ambito del programma
divulgativo  artistico  culturale  “Cultura  e tempo libero” organizzato in
collaborazione  con  la  Coop  Adriatica  e con il patrocinio del Quartiere
Navile. Suggerimenti di lettura sui temi trattati, a cura della biblioteca.
Programma                                                         completo:
http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/files/pieghevole_2_semestre_2013_patrocinio_qre_1.pdf

Ingresso   gratuito.  Informazioni:  051  6350948  (Biblioteca  Lame),  333
9421493,  adler.bolelli@fastwebnet.it  Institute  di Palo Alto (California)
sotto la guida del prof. Paul Watzlawick.
Lunedì 21 ottobre, dalle ore 18,30 alle 22,30
Incontro nell’ambito del ciclo “L’arte dell’ascolto” incontri formativi per
sviluppare la capacità di ascolto di sé e degli altri.
L’Arte  dell’Ascolto è il luogo per un’auto-formazione permanente rivolta a
giovani  e adulti, che nasce a Bologna nel 2000, con l’intento di stimolare
l’attenzione  ad  un  efficace  ascolto  quotidiano di sé e degli altri, di
verificare la propria capacità di ascolto, a livello personale o lavorativo
(operatori  sociali,  sanitari,  scolastici  o  del volontariato… che hanno
nell’ascolto il centro della loro attività).
Informazioni e iscrizioni (obbligatorie) presso la Biblioteca.
Programma                                                         completo:
http://www.bibliotechebologna.it/rassegne/53945/id/57946

Biblioteca   Luigi   Spina,   via   Marco  Polo  21/13,  tel  051  6350948,
bibliotecalame@comune.bologna.it
Giovedì 17 ottobre, ore 17
Incontro del gruppo di lettura “Il Pilastro della mente”. Ogni partecipante
è  libero  nella scelta del libro; il lavoro del gruppo nel corso dell’anno
avrà  come filo conduttore la conoscenza di altre culture, altre esperienze
di vita, altre realtà e personaggi presenti o passati.
Informazioni presso la Biblioteca

È   possibile   consultare   il   calendario   eventi  anche  nel  portale:
www.bibliotechebologna.it

Promozione   e   comunicazione   delle  attività  culturali  –  Istituzione
Biblioteche del Comune di Bologna
Piazza Galvani 1 – 40124 Bologna
e  mail:  valeria.roncuzzi@comune.bologna.it;   tel.  051  276.813; fax 051
261.160

Tags

Author

©2014 bolognachannel.tv