Post Date : 27 agosto 2013

LA VARIABILE UMANA IN ANTEPRIMA AL CINEMA GRAN RENO

La variabile umana_03_rid
La variabile umana_03_rid

Post Detail

#bologna #granreno #cinetecabologna #twiperbole #turismoer

Mercoledì 28 agosto, all’arena di Casalecchio di Reno è in programma il “noir metropolitano” di Bruno Oliviero con Silvio Orlando, Giuseppe Battiston e Sandra Ceccarelli

 

Una Milano cupa e decadente, un poliziotto stressato e il suo rapporto con la figlia, sospettata di un omicidio. Mercoledì 28 agosto alle ore 21.30, al Cinema Gran Reno di Casalecchio di Reno (via Marilyn Monroe 2) arriva in prima visione il noir La variabile umana, il primo lungometraggio di finzione diretto dal documentarista Bruno Oliviero e interpretato da Silvio Orlando, Giuseppe Battiston e Sandra Ceccarelli.

 

In concorso all’ultimo Festival di Locarno, il film ha come protagonista Adriano Monaco (Silvio Orlando), un ispettore stanco del suo lavoro e depresso da quando è morta la moglie. Sulla sua scrivania arrivano documenti, fotografie di omicidi, i “residui freddi” dei delitti: perché le regole che l’ispettore si è dato non prevedono più il contatto con le persone e con gli odori della violenza, solo carte da controllare.

 

Una notte, nelle stanze della Questura, oltre al caso dell’assassinio dell’imprenditore Ullrich entra però anche Linda (Alice Raffaelli). È la figlia dell’ispettore, è stata fermata perché trovata con una pistola. La solidità apparente di Monaco è messa a repentaglio dal suo ruolo di padre. Si rende conto dell’abbandono in cui ha lasciato la sua vita privata, e anche – drammaticamente – di non essere più il poliziotto di una volta, il maestro di tanti altri colleghi, come Levi (Giuseppe Battiston), suo allievo e amico.

 

Ma il caso Ullrich, sul quale si sollevano pressioni politiche per la notorietà della vittima, costringe Monaco a partecipare alle indagini. E lo porta a scoprire un mondo di promiscuità e degrado morale, popolato da donne come la signora Ullrich (Sandra Ceccarelli) e anche da ragazzine come la figlia Linda, di cui seguirà le tracce di una vita sotterranea. Ma sarà cercando se stesso che l’ispettore Monaco ritroverà anche Linda e una verità che non è quella che sembrava.

 

Il prezzo dei biglietto è di 7 euro intero e di 5 euro ridotto se comperati all’interno della galleria commerciale dalle 19.00 alle 21.00. Per le anteprime è sospesa la riduzione offerta dalla Premium Card.

 

Per informazioni:

Tel. 051 6178030, sito web www.granreno.it

 

La rassegna estiva del Cinema Gran Reno è organizzata dal Consorzio esercenti Shopville Gran Reno con la collaborazione della Cineteca di Bologna e con il patrocinio di Provincia di Bologna, Comune di Casalecchio di Reno, Casalecchio delle Culture, Fice e Agis.

 

Ufficio stampa AGENDA

Tel. 051 330155, e-mail ufficiostampa@agendanet.it

 

Tags

Author

©2014 bolognachannel.tv