Post Date : 29 luglio 2013

BE’ BOLOGNAESTATE 2013: GLI APPUNTAMENTI DI MARTEDI’ 30 LUGLIO

hangovers-01
hangovers-01

Post Detail

#bologna #bolognaestate #twiperbole #turismoer

Di  seguito  gli  appuntamenti  del cartellone di bè bolognaestate 2013 per
martedì  30  luglio.  Il  calendario  completo  con  tutte  le informazioni
aggiornate è disponibile su www.bolognaestate.it.

bè bolognaestate segnala

Tempi di Sfessanìa. 1600, la musica della commedia dell’arte
ore 21 Museo internazionale e biblioteca della musica, Strada Maggiore 34
Un   viaggio  a  Sfessanìa,  luogo  immaginifico  dove  i  musicisti  hanno
ambientato  il  loro  ultimo  cd suggerendo un interessante percorso tra la
musica e la commedia dell’arte.
Lo  spunto  viene  da  un vasto repertorio di danze che lasciò le sue prime
tracce  scritte  alla  fine  del  400,  un  repertorio che tramanda melodie
apparentemente preesistenti ed anonime.
Ma tutto questo solo in apparenza…
Con  Salon  de  musiques:  Marco  Ferrari  – flauti; Elisabetta Benfenati –
chitarre antiche; Fabrizio Lepri – viola da gamba e basso di violino.
Ingresso  al  concerto  (fino  ad  esaurimento  posti):  € 10 (intero) /€ 8
(minori  di  18 anni o possessori del biglietto di un concerto precedente).
Biglietto  disponibile anche in prevendita presso il bookshop del Museo, il
biglietto  dà la possibilità di visitare la collezione permanente dalle ore
16 alle ore 21 del giorno del concerto.
Visita  guidata  notturna post concerto: € 3 (prenotazione obbligatoria per
un massimo di 30 persone a serata)
(s)Nodi: dove le musiche si incrociano
051 2757711
www.museomusicabologna.it

The Hangovers live (Acustic Rock – Bologna)
ore 21 Bolognetti Rocks – Vicolo Bolognetti 2
The  Hangovers  sono  quattro  musicisti bolognesi che propongono un mix di
canzoni  famose in una chiave diversa dal solito: le hit del pop e del rock
anglosassone  del  passato  e le ballads contemporanee di maggiore successo
vengono rilette dalla band tramite arrangiamenti country-folk, perfetti per
intrattenere e coinvolgere un pubblico che nel tempo si è dimostrato essere
vasto  e vario per gusti ed età. Grazie alle due chitarre e al basso, tutti
strumenti  acustici,  al  set di percussioni, e alle loro quattro voci, The
Hangovers  spaziano dai classici dei Beatles e Johnny Cash alle hit attuali
di Jason Mraz e The Lumineers, attraversando il tempo e i generi, e creando
atmosfere  rivitalizzanti  in  tutti  i  contesti in cui vengono chiamati a
suonare.
E dalle 23: Good Vibrations. From the Beatles to the Beatles, uno splendido
viaggio  negli  anni ’60, tra la Swinging London della beat generation e la
California  surf  rock  e  psichedelica degli anni ’60, riscoprendo tutti i
sound  che  si  sono  sviluppati  nel  periodo  di  attività  dei Fab Four,
accompagnati chiaramente anche dalle loro canzoni!
Ingresso a offerta libera
Bolognetti Rocks
051 505801
http://covoclub.it

Rossella Graziani Trio
ore 21.15 Parco della Montagnola – Piazza VIII Agosto
A  grande richiesta Rossella Graziani torna in Montagnola, questa volta per
rievocare  con la grandezza della sua voce, atmosfere da club metropolitani
e locali fumosi, attraverso un repertorio black in cui la forza ritmica del
funky e del soul concedono poco spazio a pigre riflessioni.
In  caso  di pioggia gli spettacoli si terranno nella Tensostruttura Spazio
Verde all’interno del Parco.
Ingresso gratuito
Montagnola Music Club
051 19984190
www.montagnolabologna.it

Fitzcarraldo, di Werner Herzog (RFT/1982, 158′)
ore 21.45 Piazza Maggiore
Introduce Giorgio Diritti.
Nel  Perù di inizio Novecento, un imprenditore irlandese del caucciù, matto
e  melomane,  si  mette in testa un’idea meravigliosa e folle: costruire un
teatro  d’opera  nella  foresta amazzonica per portarci il suo idolo Enrico
Caruso. “Chi sogna può muovere le montagne”. Il film definitivo del regista
tedesco:  grandioso,  eccessivo,  costantemente  sopra le righe, titanico e
totale.  Fitzcarraldo  è  Herzog, evidentemente; lo incarna il suo feticcio
Klaus Kinski. L’immagine della nave che scala la collina è il simbolo della
weltanschaaung di un uomo ferocemente ottimista.
Gratuito.  In  caso  di  maltempo,  le  proiezioni si sposteranno al Cinema
Lumière.
Sotto le stelle del cinema
051 2194826
www.cinetecadibologna.it

Il fascino del pensiero: Sull’idea di rinnovamento
ore 21 Cortile dell’Archiginnasio – Piazza Galvani 1,
con Roberta De Monticelli (Raffaello Cortina).
C’è  una parola che sale alle labbra di molti, da tanti anni: rinnovamento.
Una  parola luminosa e difficile da maneggiare con attenzione: rinnovamento
di  cosa  e  rispetto  a  cosa? L’emergere di tale esigenza nasce anzitutto
dall’indignazione  per ruberie, mancanza di etica pubblica e di senso delle
istituzioni.  Progetti  di  riforma della nostra democrazia non mancano. Lo
sfondo  di  questa  riflessione  è anzi la presenza nuova sulla scena di un
movimento  che  tenta  di  attuare  una  trasformazione radicale della vita
politica  italiana,  da democrazia rappresentativa a democrazia diretta. Ma
la  questione  che  il  libro  affronta  riguarda lo strato più profondo di
questa  diffusa  aspirazione al cambiamento. Secondo Roberta De Monticelli,
se la domanda di rinnovamento non si fa domanda di verità prima che ricerca
di  consenso nessun programma politico costituirà davvero un’alternativa. E
una  domanda  di  verità è tale quando impegna la vita degli individui e la
cambia,  rovesciando  la  proporzione  tra  profondità  e  superficie,  tra
banalità e crescita personale.
Roberta  De  Monticelli  insegna  Filosofia  della  persona  all’Università
Vita-Salute San Raffaele di Milano. Per il Mulino ha pubblicato, con grande
successo, La questione morale (2010) e La questione civile (2011).
Ingresso gratuito
Stasera parlo io all’Archiginnasio
051 6371407
www.librerie.coop.it

No  –  I  giorni  dell’arcobaleno, di Pablo Larrain (Cile-Francia-USA/2012,
110′)
ore 21.45 Arena Puccini – via Sebastiano Serlio 25/2
con  Gael  Garcia  Bernal,  Alfredo  Castro,  Antonia  Zegers, Luis Gnecco,
Marcial Tagle
Vincitore della “Quinzaine des réalisateurs” al Festival di Cannes 2012
Biglietto  intero:  6  €;  Biglietto  ridotto: 4,50 €; Puccini Card: ogni 4
ingressi il 5° è gratis.
Prevendita:  www.vivaticket.it  e  presso  Bologna Welcome (Piazza Maggiore
1/E)
Arena Puccini 2013
366 9308566 oppure, dalle ore 20.30: 340 4854509
www.cinetecadibologna.it/arenapuccini2013

Giardino popolare. Aperitivo friendly
ore 19 Giardini del Cavaticcio – via Azzo Gardino 65
Prelibate pietanze e stuzzichini, musica di sottofondo a cura dei residents
dj.
Ingresso libero
Avant Garden – Piaceri d’estate al Parco del Cavaticcio
051 0957212
ww.cassero.it/avantgarden

e inoltre…

Luci e ombre di stimate famiglie
ore 21 Piazza Nettuno
Questa serata ci condurrà alla scoperta delle storie d’amore, delle gelosie
e  lotte  di potere che animarono la vita sociale e sentimentale di Bologna
fin dal Medioevo.
Ingresso 8€ adulti / 4€ bambini sotto i 12 anni (Minimo 10 partecipanti).
La  visita si terrà anche in caso di maltempo. Prenotazione obbligatoria al
numero 348 1431230 (pomeriggio e sera).
Iniziativa  rivolta  ai  soci.  Sarà  possibile associarsi al momento della
visita  guidata.  La quota associativa è di 10€ e la prima visita guidata è
in omaggio.
Riscoprire Bologna d’estate
www.didasconline.it

Teatro a Molla – Fast Comedy. Il fast food della comicità
ore 21.30 Corte del Quartiere Saragozza – via Pietralata 58
Una  manciata  di  attori,  un  musicista  e un insolito fast food: ecco la
stravagante  ricetta  di  Teatro  a Molla per saziare in una sola serata un
pubblico affamato d’improvvisazione.
Ingresso: Intero € 10 /Ridotto € 8 (under 18 – studenti – over 65)
Info e prenotazioni: Info@teatroamolla.it; 345 2104484
Fuori Scena
www.teatroamolla.it

Sul   sito    www.bolognaestate.it  sono  segnalate  tante  altre  attività
organizzate in città nel periodo estivo: ogni giorno in evidenza gli eventi
principali  e  il  calendario  completo  per scegliere cosa fare oggi e nei
prossimi giorni.

bè  bolognaestate 2013 è il cartellone di eventi sostenuto e coordinato dal
Comune  di  Bologna,  con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio in
Bologna,  Fondazione  del  Monte  di  Bologna e Ravenna e Gruppo Unipol. La
pecora  che  caratterizza l’immagine dell’estate 2013 è stata realizzata da
PetriPaselli,  duo  artistico  formato  da Luciano Paselli e Matteo Tommaso
Petri.   www.petripaselli.com.  Il  progetto  di comunicazione e l’immagine
coordinata  di  bè  bolognaestate  2013  sono realizzati dall’Agenzia SdB –
Stile  di  Bologna,  che  anche  quest’anno ha collaborato con il Comune di
Bologna  per consolidare il rapporto tra istituzioni e realtà commerciali e
imprenditoriali  del  territorio.  La campagna di comunicazione, infatti, è
stata  realizzata  grazie a Emilbanca, Campa, Ottica Garagnani, Naturhouse,
Piscine  SOGESE,  Infortunistica  Tossani,  BLQ  automobili, Titto, Aci, La
Cantina  di  Argelato,  Golf  Club  Siepelunga,  Luca  Elettronica, Olive e
Capperi.   Mediapartner:   éTV-Rete7,  Radio  Bruno,  COTABO,  Matteiplast,
Faserteck, laFeltrinelli, Tper.

info
bè bolognaestate 2013 tel. 051 203040
www.bolognaestate.it | bolognaestate@comune.bologna.it
Facebook: www.facebook.com/bo.estate
Twitter: @BolognaEstate; #bolognaestate

Tags

Author

©2014 bolognachannel.tv