Post Date : 30 maggio 2013

MASSERIE ACCESSIBILI E PERCORSI TRA SALUTE E NATURA

Parco dei gessi
Parco dei gessi

Post Detail

MASSERIE ACCESSIBILI E PERCORSI TRA SALUTE E NATURA A IT.A.CÀ SI PREMIANO I “TALENTI ITALIANI” DEL TURISMO

Venerdì 31 maggio a Bologna la premiazione del concorso “Talento italiano 2013” , alla sera un’escursione nel Parco dei gessi. A Parma convegno sul turismo responsabile e il premio “Adotta 1 turista”: vincono gli studenti stranieri di una classe di italiano di Cento

Percorsi salute all’interno di parchi naturali, masserie accessibili, viaggi musicali e itinerari resistenti. Sono alcune delle proposte innovative di turismo vincitrici del premio “Talento italiano 2013”, che venerdì 31 maggio alle ore 17.00 saranno premiate all’albergo Il Pallone di Bologna (via del Pallone 4) in occasione della quinta edizione di “IT.A.CÀ – Migranti e viaggiatori”, il festival del turismo responsabile organizzato, fino al 2 giugno, dall’associazione Yoda e dalle ong Cospe, Cestas e Nexus Emilia-Romagna insieme all’Associazione italiana turismo responsabile (Aitr).

Già noti i nomi dei premiati tra gli oltre 30 partecipanti al concorso promosso da Aitr (Associazione italiana turismo responsabile), Università Luiss Guido Carli e da SL&A Turismo e territorio. Alberto di Legge, un ciociaro di 22 anni, si aggiudica il primo premio (una microvacanza più sei mesi di consulenza gratuita per la startup) con la sua idea di “turismo che fa bene” allo spirito e soprattutto al corpo. Il suo progetto, sostenuto da una onlus e dalla Asl di Frosinone, propone percorsi per la prevenzione e la riabilitazione cardiovascolare all’interno di aree protette, riserve e parchi naturali.

L’altro vincitore (categoria over 30) è la torinese Francesca Gavazzi, che ha proposto luoghi e strutture ricettive lungo il viaggio a ritroso che fanno le acciughe, così come sono descritte nel libro di Nico Orengo “Il salto dell’acciuga”. Lo scenario, in questo caso, è rappresentato dalle Alpi Marittime. Il Premio Vivilitalia va, invece, al sud ed è Giancarla Trizio, ventiseienne di Bari, ad aggiudicarselo con un progetto per la valorizzazione delle 100 masserie didattiche pugliesi verso turisti con disabilità sensoriali.

A loro si aggiungono diverse menzioni speciali (itinerari lungo la via del Palladio nel Vicentino e sulle tracce dei partigiani nel reggiano, proposte di turismo enogastronomico in Sicilia e in Basilicata) e il vincitore del concorso online che sarà svelato a Bologna.

La giornata di venerdì di IT.A.CÀ, che sarà accompagnata dagli appuntamenti in programma per la Borsa del turismo delle 100 città d’arte in corso a Palazzo Re Enzo, prevede inoltre alle ore 20.30 un’escursione notturna in alcune delle zone più belle del Parco dei gessi bolognesi e calanchi dell’Abbadessa (costo di 5 euro, per informazioni e prenotazioni, tel. 051 6254821, e-mail info.parcogessi@enteparchi.bo.it).

Spostandosi a Parma, infine, dalle ore 18 all’auditorium del Palazzo del Governatore (piazza Garibaldi) si svolge il convegno “Per un turismo responsabile: territorio, reti, attori”, seguito dalla premiazione di “Adotta 1 turista”, concorso riservato a idee originali di ospitalità. Vince il “Giro del giorno in 80 mondi” proposto dagli studenti provenienti da Guinea Conakry, Marocco e Pakistan di una classe di italiano di Cento, che invitano a passare una giornata insieme a loro alla scoperta di sapori, lingue e musiche esotiche.

Per informazioni:

IT.A.CÀ, e-mail info@festivalitaca.net, sito www.festivalitaca.net, Fb www.facebook.com/itacafestival

Ufficio stampa AGENDA

Tel. 051 330155, cell. 347 5027432, e-mail ufficiostampa@agendanet.it

 

Tags

Author

©2014 bolognachannel.tv