Post Date : 26 marzo 2013

ISTITUZIONE BIBLIOTECHE: GLI APPUNTAMENTI DA MARTEDI’ 26 A LUNEDI’ 1° APRILE

biblioteca
biblioteca

Post Detail

Di  seguito  le proposte dell’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna
per la settimana da martedì 26 marzo a lunedì 1° aprile 2013.

IN EVIDENZA

Biblioteca dell’Archiginnasio, piazza Galvani 1, tel. 051 276811,
archiginnasio@comune.bologna.itwww.archiginnasio.it Quadriloggiato
superiore, 27 marzo – 27 aprile
mostra bibliografica “Famiglie. Papà, mamme, fratelli, zii, nonni, cugini e
amici”. Libri per ragazzi e omogenitorialità.
Due  mamme  e  due  papà.  Questa  tipologia  di  famiglia diversa, da anni
presente  negli  albi  illustrati e nei romanzi per bambini e ragazzi, è il
soggetto di questa mostra.
Un   percorso   bibliografico   alla   scoperta   delle  più  belle  pagine
dell’editoria  mondiale.  Dai  primi passi americani di Charlotte Zolotow e
Tomie  dePaola,  alle battaglie dell’associazione Du c·té des Filles. É del
1989  il  primo  albo,  scritto da Lesléa Newman, che racconta di Heather e
delle sue due mamme.
Negli  ultimi  dieci  anni  molte sono le pubblicazioni che, affrontando il
tema  della  famiglia,  hanno  inserito  quella arcobaleno tra le altre: le
allargate,  le  monoparentali,  le ricostituite, le miste o le affidatarie.
Sempre  in  quest’ultimo  decennio si sono moltiplicate le storie che hanno
per   protagonisti   genitori   dello  stesso  sesso.  Grandi  illustratori
americani,  inglesi,  svedesi,  francesi,  hanno  arricchito visivamente le
storie.  Sono  rispettivamente  del  2009  e  del  2011 le nuove esperienze
editoriali  che  hanno  fatto  di  questo  tema  il loro porta bandiera: la
svedese Olika (in italiano Diversa) e l’italiana Lo Stampatello.
Evento  promosso da: Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna, Istituzione
Biblioteche  Bologna.  Ideazione:  Giannino Stoppani Cooperativa Culturale.
Grazie   a:   Centro   Documentazione   Cassero,  Famiglie  Arcobaleno,  Lo
Stampatello.   Catalogo:  Giannino  Stoppani  edizioni.  Progetto  grafico:
Emmaboshi studio, www.emmaboshi.net

Giovedì 28 marzo, ore 18, Teatro Anatomico
presentazione  del  “Dictionnaire  fou du corps”. Testi ed illustrazioni di
Katy Couprie, Éditions Thierry Magnier, Paris, France.
Intervengono  con  l’autrice,  Angelo  Varni, direttore del Sistema Museale
d’Ateneo  e  direttore  del  Museo  di  Palazzo  Poggi;  Roberto Nicoletti,
prorettore   per   gli  studenti  e  per  la  comunicazione  Istituzionale;
Alessandro  Ruggeri,  responsabile  del  Museo delle Cere anatomiche “Luigi
Cattaneo”. Coordina Grazia Gotti, Libreria per ragazzi Giannino Stoppani.
Questo  libro  ci  rammenta,  con  scientifica  erudizione,  che in fondo è
proprio il corpo, il nostro corpo, quel grande libro di avventure che siamo
sempre  ansiosi  di  leggere. Un fascinoso apparato di immagini che si vale
soprattutto  della  contrapposizione  fra  gli  stili.  Incisioni, dipinti,
acquerelli,  tempere,  inchiostri,  matite:  che  cosa  è davvero il nostro
corpo?  Il libro ci racconta che conoscerlo fu un viaggio, che comprenderlo
è una irrinunciabile avventura. E, ospite dei musei, il museo-corpo è anche
il  contenitore  di  mille  contraddizioni  perché  non si può mai dire che
l’avventura sapienziale sia conclusa.

Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Piazza del Nettuno, 3; Piazza del Nettuno 3;
tel 051 2194411; http://www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/
Mercoledì 27 marzo, dalle ore 14, Auditorium Enzo Biagi
“L’arte di leggere – Come promuovere la scrittura”
Tra le tante iniziative organizzate dalla Svezia in qualità di paese ospite
d’onore  alla  Fiera del libro per ragazzi, pomeriggio interamente dedicato
alla   promozione   della  lettura.  Organizzato  da  Swedish  Art  Council
nell’ambito  del  progetto Yes!, il pomeriggio, ospitato in Auditorium Enzo
Biagi,  apre  alle  14 con l’intervento di Guus Kujer, ultimo vincitore del
prestigioso   Astrid   Lindgren  Memorial  Award,  e  continua  con  questi
interventi:
ore  15,  “L’arte  di  leggere”,  presentazione  a cura delle bibliotecarie
AnnCatrine  Eriksson  e  Tinne  Wennerholm delle case della letteratura per
bambini e le attività di promozione di lettura da loro ospitate;
ore  16,  “Give  me  Five”,  progetto  sulle  modalità di esplorazione e di
approfondimento  attraverso  libri illustrati e bambini in età prescolare a
cura  di  Gunilla  Brink,  consulente  bibliotecaria  alla  County  Library
Vasterbotten;
ore  17,  “Media accessibili e servizi bibliotecari inclusivi per bambini”,
con  Jenny Nilsson della Children’s Librarian Swedish Agency for Accessible
Media;
ore  18,  “Tendenze  e  prospettive nella letteratura svedese per bambini e
giovani  adulti”,  a  cura  di Åsa Warnqvist, ricercatrice ed adetta presso
l’ufficio relazioni esterne dell’Istituto Svedese dei Libri per Ragazzi

FIERI DI LEGGERE 2013

La  tredicesima  edizione  di  “Fieri  di  leggere” propone da marzo fino a
maggio,  un  fitto  calendario  di  incontri  con  scrittori, illustratori,
attori,  narratori e mostre ospitate nelle biblioteche comunali di pubblica
lettura  e  nei  luoghi  della  cultura  della  città  e della provincia di
Bologna. Al centro delle iniziative, i temi del presente di natura sociale,
culturale  e  politica  come  li  diritti  civili  delle nuove famiglie, la
natura,  il  verde e l’agricoltura, il mondo, i popoli e le migrazioni. Una
primavera  letteraria  realizzata  grazie  a  Regione  Emilia Romagna, IBC,
Provincia  di  Bologna,  Comune  di  Bologna  e  Istituzione Biblioteche di
Bologna.
Programma                                                         completo:
http://troppatrama.files.wordpress.com/2013/03/fieridileggere13.pdf

Biblioteca   Amilcar   Cabral,   via   San  Mamolo  24,  tel.  051  581464,
amicabr@comune.bologna.it – www.centrocabral.com
Da martedì 26 marzo
Mostra  “Nei  libri  del  mondo.  Figure  e  parole  per l’incontro”: libri
selezionati nei cataloghi di editori per ragazzi di diverse parti del mondo
sul  tema dei migranti, della mondialità, del meticciamento tra culture (26
marzo  –  28  aprile).  Mostra  a  cura  di  Giannino  Stoppani Cooperativa
Culturale,  in collaborazione con Miur – Direzione generale per lo studente
e  Biblioteca  Amilcar  Cabral  –  Istituzione  Biblioteche  del  Comune di
Bologna.
Visite  guidate per le scuole su prenotazione (info: Biblioteca Cabral tel.
051581464)  a  cura di Vera Martinelli, Giulia Zucchini, Francesca Liborio,
Germana  Miele  –  Accademia  Drosselmeier, in collaborazione con Comune di
Bologna  –  Dipartimento  Cultura  e  Scuola  –  Istituzione Biblioteche di
Bologna – Settore Istruzione. Per informazioni: 051 581464.

Biblioteca    Borges,    via   dello   Scalo   21/2,   tel.   051   525870;
bibliotecaborges@comune.bologna.it
Mercoledì 27 marzo, ore 10
Incontro   con  la  scrittrice  Cristiana  Pulcinelli,  autrice  del  libro
“Pannocchie da Nobel” (Editoriale Scienza, 2012), nell’ambito del programma
“Fieri di leggere 2013”
Ingresso libero. Informazioni presso la Biblioteca.

GLI ALTRI APPUNTAMENTI

Biblioteca dell’Archiginnasio, piazza Galvani 1, tel. 051 276811,
archiginnasio@comune.bologna.itwww.archiginnasio.it
Proseguono, con ingresso libero, nel Quadriloggiato superiore le mostre:
“Illustratori – 77 artisti provenienti da 60 paesi”, a cura di BolognaFiere
(23  marzo  –  27  aprile); la mostra documentaria incentrata sui documenti
relativi alla scienziata bolognese,
“Laura  Bassi e le carte di famiglia nelle raccolte dell’Archiginnasio” (21
marzo – 22 giugno);
“Papi  e  Sibille.  Miniature  di  profezie  medievali  in  un  manoscritto
dell’Archiginnasio”      (27      marzo     –     27     aprile).     Info:
http://badigit.comune.bologna.it/mostre/papi_e_sibille/index.html

Biblioteca Salaborsa, Piazza del Nettuno, 3; tel. 051.2194400;
bibliotecasalaborsa@comune.bologna.ithttp://www.bibliotecasalaborsa.it/
Martedì 26 marzo – mercoledì 27 marzo
“Il computer per chi cerca lavoro – offerta dello Sportello del Lavoro”
Dal  19  marzo,  per  5  incontri  è  attivato  in  Salaborsa  un  corso di
informatica  riservato  esclusivamente  a  chi, oltre ad essere in cerca di
lavoro,  è  sopra  i  45  anni e ha una buona conoscenza dell’italiano. Per
l’iscrizione  è necessario rivolgersi allo Sportello Comunale per il lavoro
del  Comune  di  Bologna presso la sede del quartiere San Donato, piazza G.
Spadolini,  7 (lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12). Non si
accettano  iscrizioni  in  biblioteca.  Per informazioni: 051 2193866 – 051
2194673   (da   lunedì   a   venerdì   ore  10-12,  giovedì  anche  15-17).
http://www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/23663
Da martedì 26 marzo al 13 aprile
“Inventario:  fra  le  parole  e  le immagini” – Mostra di Emme Edizioni in
Piazza coperta
Lele  Luzzati,  Maurice Sendak, Bruno Munari, Maria Enrica Agostinelli, Aoi
Kono  Huber,  Beatrix  Potter  e Sonia Delaunay, ma anche Ernest Hemingway,
Boris  Pasternak,  Emilio  Tadini: tanti sono gli autori e illustratori che
hanno  pubblicato  con  Emme  edizioni, la casa editrice di letteratura per
l’infanzia  fondata  da  Rosellina  Archinto e da lei diretta dal 1966 e il
1985.
A  partire dal 26 marzo, la mostra allestita in Piazza coperta in occasione
del cinquantenario della Fiera del libro per ragazzi consente di riscoprire
questo  esperimento editoriale all’avanguardia per la qualità di titoli, la
modernità,  la  spregiudicatezza di alcune scelte stilistiche. Il progetto,
che   si   avvantaggia  della  collaborazione  dell’Associazione  culturale
Hamelin,  resta fino al 13 aprile a Bologna, da dove poi partirà, sostenuto
dalla    Tribù    dei    lettori,    per    Genova,    Roma    e    Milano.
http://www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/23809
Mercoledì 27 marzo, ore 16
“La seconda vita dei libri” – appuntamento settimanale in Piazza Coperta
Questo  mercoledì  in  biblioteca  è  allestita  la  bancarella  dei  libri
scartati,  dove i volontari dell’associazione Bibliobologna garantiscono ai
testi  allontanati  dagli  scaffali,  una  seconda vita a casa di curiosi e
appassionati  lettori.  I libri scartati sono ceduti a fronte di un’offerta
libera  da  destinare al rinnovo delle collezioni della biblioteca e, nella
stessa occasione, vengono anche accolti doni di libri che non servano più e
che    possano   essere   ceduti   a   loro   volta   a   offerta   libera.
http://www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/23191
Giovedì 28 marzo, ore 15
“Navigare  facile”. Il giovedì pomeriggio con i facilitatori informatici in
area internet di Salaborsa
I  facilitatori  sono  a  disposizione  dei  naviganti  che siano dotati di
tessera  della  biblioteca  e  password per potersi connettere alla rete: è
consgliata  la  prenotazione  del  servizio di assistenza (massimo un’ora a
persona)  telefonando  allo 051 219 4426 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle
13     o     recandosi    ai    banchi    informazione    in    biblioteca.
http://www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/23687

Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Piazza del Nettuno 3; tel 051 2194411;
http://www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/
Martedì  26  marzo,  dalle  ore 9,30 alle 10,30: “Facce da libri: autori ed
editori per ragazzi incontrano il pubblico in Salaborsa”
In Sala Ragazzi: Silvia Roncaglia con “Robin Hood”, Edizioni EL (da 7 anni)
e Alessandro Gatti con “I viaggi di Gulliver”, Edizioni EL (da 7 anni)
In  Auditorium  Enzo Biagi: Daniela Palumbo con “Sotto il cielo di Baires”,
Mondadori (da 12 anni)
In Sala Adolescenti: Sabina Colloredo, “Io sono qui”, Carthusia (da 6 anni)
dalle ore 11 alle 12:
In  Sala Ragazzi: Emanuela Nava con “Il filo d’oro del mare”, Piemme (da 10
anni)
In  Auditorium  Enzo  Biagi: Guido Quarzo con “Pietro Corvo”, Salani (da 11
anni)
In  Sala Adolescenti: Mariapia Veladiano con “Messaggi da lontano”, Rizzoli
(9-12 anni)
Mercoledì 27 marzo, ore 17
“Mottainai  World  –  Laboratorio  con  l’autrice  ed  illustratrice Mariko
Shinju”
Mottainai  è  una  parola  giapponese  che si traduce in varie maniere, per
esempio:  un  peccato,  uno  spreco,  soldi buttati, immeritato, esagerato,
eccessivo   e  ci  guida  in  qualche  modo  verso  termini  come  ridurre,
riutilizzare,  rispettare,  risparmiare.  Il  laboratorio  con  l’autrice e
illustratrice   Mariko   Shinju   porta   alla  scoperta  dell’universo  di
significato della parola ed è un’occasione per leggere insieme alcuni libri
dell’autrice.  Per  bambini  dai  4  agli  10  anni. A cura di Manekineco –
cuccioli  giapponesi  a  Bologna.  Prenotazione  obbligatoria, telefono 051
219441.

Biblioteca    Ruffilli,    vicolo    Bolognetti   2,   tel.   051   276143;
BibliotecaRuffilli@comune.bologna.it
Martedì 26 marzo, ore 17.30
Conferenza  “Io  leggo  l’etichetta:  risparmio,  qualità, consapevolezza”.
Intervengono     Raffaele     Brogna,     ideatore     del     sito     web
www.ioleggoletichetta.it  vincitore  del  Bando  Regionale Spinner per idee
imprenditoriali  innovative,  Nadia  Monti, Assessore Affari Istituzionali,
Servizi  Demografici, Turismo, Attività Produttive, Commercio e Legalità, e
Milena Naldi, Presidente del Quartiere San Vitale.
Raffaele  Brogna,  con  esempi  pratici,  guiderà i cittadini alla corretta
lettura  delle etichette dei prodotti puntando al risparmio ed alla qualità
e  con  l’obiettivo  di accrescere la consapevolezza di ciascun consumatore
durante l’atto dell’acquisto.
Questo  incontro  rientra  in una serie di appuntamenti dedicati al consumo
consapevole  e responsabile, collegati al progetto della Family Card emessa
dal Comune di Bologna.
Ingresso libero. Informazioni presso la biblioteca.
Mercoledì 27 marzo, ore 14.30
Tredicesimo  appuntamento dei “Knit Café”, luoghi d’incontro dove si lavora
a  maglia,  uncinetto e ricamo: un appuntamento come momento di ritrovo per
intrecciare,  simbolicamente  e  non,  esperienze  personali, arte e libri.
Ingresso  libero.  Informazioni:  associazione  culturale “Vicolo Stretto”,
cell. 3667208926.
Venerdì 29 marzo, dalle ore 15 alle 17
Conferenza  dal titolo “Viaggi: da Ricordi, sogni e riflessioni”, relatrice
Simona    Olivari,   psicologa   ad   orientamento   junghiano,   Verbania.
L’appuntamento  fa  parte  del  ciclo  di incontri divulgativi sul pensiero
junghiano proposto dal Centro Culturale Temenos.
Ingresso  libero.  Informazioni:  Biblioteca  Ruffilli,  tel.  051  276143;
Temenos – Centro Culturale Junghiano, 051 830840 – Mob: 346 0867283.
Domenica 31 marzo, dalle 10 alle 12
Incontro   dal   titolo  “La  legge  simbolica  come  Terzo.  La  famiglia.
Ri-scrivere  la  propria  storia”,  relatrice  Beatrice Balsamo, presidente
A.P.U.N. L’iniziativa fa parte della rassegna “L’umanizzazione della vita”,
formazione  alla  relazione  e  alla  genitorialità  per  singoli,  coppie,
famiglie,  realizzata  in  collaborazione  A.P.U.N. Associazione Psicologia
Umanistica  e delle Narrazioni e con il patrocinio del Quartiere S. Vitale.
Gli   incontri  offrono  un  articolato  percorso  per  la  formazione  del
Facilitatore  Narrativo,  la  nuova  figura  di  narratore  che può aiutare
bambini  e  adulti (con racconti, storie e film) ad orientare le relazioni,
anche in situazioni di difficoltà e dolore.
Ingresso  € 10. Informazioni: A.P.U.N. Associazione Psicologia Umanistica e
delle  Narrazioni;  051  522510  –  339  5991149  –  348 0368346. Programma
completo: http://www.psicologiadellenarrazioni.it/?p=858
In  occasione  degli  incontri,  che si terranno di domenica, la biblioteca
sarà aperta al pubblico

Biblioteca  Lame,  presso  il Centro civico Lame “Lino Borgatti”, via Marco
Polo 5 (adiacente la Biblioteca Lame)
Giovedì 28 marzo, ore 21
Conferenza  dal titolo “Bononia la città romana”, relatrice Daniela Ferrari
dell’associazione Culturale Fe.Bo Archeologica. Secondo di due incontri sul
tema  “Agli  albori  della  civiltà  in  Emilia”  nell’ambito del programma
divulgativo  artistico  culturale  “Cultura  e tempo libero” organizzato in
collaborazione  con  la  Coop  Adriatica.  Suggerimenti di lettura sui temi
trattati, a cura della biblioteca Lame
Programma                                                         completo:
http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/files/pieghevole_1_semestre_2013.pdf
Ingresso  gratuito. Informazioni: Biblioteca Lame 051 6350948; 333 9421493,
adler.bolelli@fastwebnet.it

Biblioteca     Corticella,    via    Gorki    14,    tel.    051    700972;
bibliotecacorticella@comune.bologna.it
Giovedì 28 febbraio, dalle ore 20 alle ore 23
Laboratorio  di scrittura sul Quartiere Navile “Portolano di città”, a cura
dello  scrittore  e  regista Gianni Cascone. Il laboratorio, promosso dalla
Biblioteca  Corticella e dall’Oasi dei Saperi in collaborazione con La Rete
di Corticella e con il patrocinio del Quartiere Navile, propone di navigare
a  piedi  nel quartiere e di tornare a una osservazione che poi divenga una
sorta di diario di bordo (un portolano appunto) che raccolga i racconti dei
partecipanti. Per adulti dai 18 anni in poi.
Il  laboratorio  proseguirà fino a giugno, gli incontri si terranno tutti i
giovedì.
Informazioni: Gianni Cascone 348 4742356; giancascone@gmail.com

Biblioteca   Luigi   Spina,   via   Tommaso  Casini  5,  tel.  051  500365;
bibliotecalspina@comune.bologna.it
Giovedì 28 marzo, alle ore 17
Incontro  del gruppo di lettura “Il Pilastro della mente”: verrà analizzata
l’opera di Cristiano Cavina.

Biblioteca   Tssinari   Clò,   via   di   Casaglia   7,  tel.  051  434383;
bibliotecavillaspada@comune.bologna.it
Mercoledì 27 marzo, dalle ore 17.45 alle19
Quinto  incontro  del corso di fotografia digitale in dieci lezioni (dal 27
febbraio all’8 maggio 2013) tenuto da Ettore Bianciardi.
Prenotazione   obbligatoria   in  biblioteca  o  per  telefono,  no  email.
Informazioni presso la biblioteca.

È  possibile  consultare il calendario eventi anche nel portale istituzione
biblioteche: www.bibliotechebologna.it

U.O.  Promozione  e  comunicazione  delle  attività culturali – Istituzione
Biblioteche del Comune di Bologna
Tel. 051 276.813; fax 051 261.160

Tags

Author

©2014 bolognachannel.tv