Post Date : 18 dicembre 2012

CUS Bologna • Vittoria nel girone A del campionato di hockey indoor

CUSBolognaHockey19463
CUSBolognaHockey19463

Post Detail

Parte con il piede giusto il Cus Bologna nella prima partita del primo concentramento del girone A del campionato di hockey indoor. Gli universitari di Francesco Franceschetti temevano parecchio il Villafranca che, stando ai rumors della vigilia, avrebbe potuto addirittura schierare due tedeschi. Ma i migliori sono i ragazzi di Davide Tassi che può contare sui due Della Motta, Giacomo e Fabio e sulla forza di Nicola Cobra Sanasi. In vantaggio per 4 a 0, il Cus Bologna chiude i conti con gli ospiti battendoli nettamente per 9 a 3. A segno, appunto, il Cobra Sanasi autore di una tripletta, così come Denis Mapelli, rilevato in questa stagione dal Bra. Vanno a segno anche Sergej Stasiouk, il rientrante Tommaso Martinelli e pure Simone Cesari. Ma è tutto il Cus, compreso il portiere Antonio Martinelli (fratello di Tommaso) a farsi applaudire in un PalaCus che, ancora una volta, rasenta la perfezione.

Cus che cambia parecchio rispetto alla precedente gestione del leggendario Federico Panieri ma che conserva la grinta e la verve dei giorni migliori. Il primo passo è stato fatto, per confermarsi ai vertici e cercare di strappare la qualificazione per la final four tricolore bisognerà insistere su questa falsariga continuando a vincere in un PalaCus bardato a festa.

Le gare: Cus Bologna-Hockey Villafranca 9-3; Hc Pistoia-Us Moncalvese 5-4.

La classifica: CUs Bologna e Hc Pistoia 3; Hockey Villafranca e Us Moncalvese 0.

Il programna: Domenica: ore 10 Cus Bologna-Us Moncalvese; ore 11 Hockey Villafranca-Hc Pistoia; ore 14 Hockey Villafranca-Us Moncalvese; ore 14 Cus Bologna-Hc Pistoia.


  • Verso la final four di hockey indoor

Spettacolo e non solo al PalaCus di via del Carpentiere. Organizzazione impeccabile per il braccio sportivo dell’Alma Mater Studiorum che ipoteca il passaggio alla final four di hockey indoor in programma nel 2013. Prima, però, ci sarà il successivo concentramento dopo, teoricamente, al Cus Bologna di Davide Tassi sarà sufficiente una vittoria per staccare il pass per sognare lo scudetto. Contro l’Us Moncalvese il Cus non riesce e essere brillantissimo e, forse, gli ospiti meriterebbero il pari. Però una doppietta di Denis Mapelli e una rete del Cobra Sanasi mettono tutti d’accordo. Con Ladini in porta il Cus vola e finisce 3 a 1. Tra gli altri in evidenza anche i due Della Motta, Giacomo e Fabio.

Tanto spettacolo anche contro il Pistoia: finisce 6 a 6 con una girandola d’emozioni. Prima il Cus conduce per 1 a 0, poi va sotto 5 a 3. Controsorpasso sul 6 a 5 ed errore finale che consente ai toscani di impattare. Due gol per Sergej Stasiouk e marcature singole per Denis Mapelli, Tommaso Martinelli, Simone Cesari e Nicola Sanasi. Cus che dà spettacolo e chiude al primo posto, proprio con i toscani, il primo concentramento del girone A (dall’altra parte domina l’Hc Bra a punteggio pieno seguito dal Cus Padova).

I risultati: Cus Bologna-Hockey Villafranca 9-3; Hc Pistoia-Us Moncalvese 5-4; Cus Bologna-Us Moncalvese 3-1; Hockey Villafranca-Hc Pistoia 3-4; Cus Bologna-Hc Pistoia 6-6; Hockey Villafranca-Us Moncalvese 2-4.

La classifica: Cus Bologna e Hc Pistoia 7; Us Moncalvese 3; Hockey Villafranca 0.

Tags

Author

©2014 bolognachannel.tv