Post Date : 13 novembre 2012

Per la prima volta il Sensation White in Italia. E sceglie Bologna

header_image_lead_ww_1
header_image_lead_ww_1

Post Detail

Il Sensation – Source of light (meglio conosciuto come Sensation White) è uno dei più grandi eventi nel panorama clubbing internazionale: oltre sei ore di musica tra house, trance e techno. Nato nel 2000, si tratta di uno spettacolo a tutto tondo ideato appositamente per accompagnare le performance dei Dj che si alternano alla consolle con esibizioni di ballerini, acrobati ed attori, spettacoli pirotecnici e video-art. Per la prima volta è andato in scena ad Amsterdam grazie al concept dei fratelli Miles e Duncan Stutterheim. Inizialmente il mega party fu un flop (vendette “solo” 15000 biglietti). Nel corso del 2001 Miles muore in un incidente stradale e, per celebrare la memoria del fratello defunto, Dunkan istituisce il dress code bianco. Quell’anno vengono venduti più di 40.000 biglietti e da quel momento Sensation viene esportato in quindici diverse nazioni.

Le passate edizioni hanno visto protagonisti Dj del calibro di David Guetta, Paul Van Dyke, Tiesto, Armin Van Buuren, la Swedish House Mafia e Martin Solveig e, come detto, la cosa più particolare è il dress code: entri vestito solo di bianco. Tradizione vuole che lo show venga aperto da Mr. White, un dj vestito e truccato di bianco, che ha il compito di introdurre il pubblico nello show.

La notizia è che il 13 aprile prossimo, per la goia dei clubber italiani, finalemente Sensation approda nel nostro paese. E c’è di più: la location prescelta è l’Unipol Arena di Casalecchio! Nella conferenza stampa di presentazione, lo scorso 7 novembre a Milano, Fatih Kahyaoglu, amministratore delegato di Sensation ha detto: “Amo molto l’Italia, trovo sia un Paese bellissimo e molto ospitale. Dopo tre anni di ricerche siamo riusciti a trovare il posto adatto ad ospitare Sensation anche da voi. Tra i tanti posti visti, l’Unipol Arena di Bologna è l’ideale per ospitare lo spettacolo ed accogliere al meglio il pubblico. Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questo progetto in Italia”.

Molto probabile la collaborazione di Radio Deejay. “Conosco bene Sensation e mi sono sempre domandato perché non avesse mai fatto tappa anche in Italia. Finalmente ora questo grande evento internazionale è giunto anche da noi”, ha affermato Albertino. “Non si tratta solo di un festival di musica clubbing, ma è un vero e proprio spettacolo. Ho potuto assistere alle tappe di Copenaghen e New York, devo dire che è stato emozionante. Sensation è vivamente consigliato a chi è prevenuto sul mondo delle discoteche, può aiutare a capire cos’è ora il clubbing. Inoltre, cosa molto importante a mio avviso, valorizza moltissimo il ruolo del dj”.

Da dire, inoltre, che Sensation supporta l’associazione senza scopo di lucro dance4life, che si occupa della prevenzione dell’AIDS tra i giovani, e che per l’Italia sosterrà la costruzione di laboratori musicali all’interno di alcune scuole di Camposanto (Modena), distrutte dal recente terremoto.

Il cast dei dj sarà annunciato nei prossimi mesi, ma i biglietti dello spettacolo (che è vietato ai minori di 18 anni) saranno disponibili dalle 10 del 15 novembre su TicketOne.
Qui di seguito trovate il video ufficiale di presentazione dell’evento.

Tags

Author

©2014 bolognachannel.tv