Post Date : 20 ottobre 2012

Rugby: Emil Banca Bologna – Unione San Benedetto: un’incognita

B7821C
B7821C

Post Detail

La trasferta a San Benedetto del Tronto per Emil Banca Bologna è una doppia incognita: entrambe le squadre nelle prime due di campionato hanno dato prove altalenanti delle loro qualità. Delusi i marchigiani per un debutto negativo a Cesena ed euforici per la bella prestazione (specie nel primo tempo) a Città di Castello. Situazione inversa per i bolognesi: prestazione super in casa con il Siena e “luci spente” a Terni. Le due squadre sono a pari punti a metà classifica e nella terza giornata di campionato dovranno tentare in tutti i modi di dare più continuità al gioco. Quello della tenuta – più mentale che fisica – è infatti un problema che sembra essere comune alle due squadre (accomunate anche dai colori sociali, il “rosso e blu”), molto simili nel gioco per quello che fino ad oggi si è visto.
In casa bolognese probabilmente ci sarà il debutto di diversi giocatori, fatto questo che dovrebbe dare respiro ai tecnici Aldrovandi e Zanini. Certo il rientro della guizzante ala Di Paolo, che con il Siena ebbe una prestazione d’eccezione e della possente e veloce terza linea Afreiye, che sarà schierato centro. Al debutto (anche se partiranno dalla panchina) i due piloni Baldazzi e Boubert, data l’assenza di Emilio Macchione e un Sandri non al 100%. Confermate le seconde e le terze linee, guidate da capitan Magallanes. Alla mediana il Bologna schiererà Sabbi e Nipoti, centri Afreiye e Thomas e alle ali Bertato e Di Paolo. Il ruolo di estremo sarà affidato a Valzano.
Il Bologna che scenderà in campo a San Benedetto avrà dunque un’impronta “fresca”, con molti giovani, veloce e imprevedibile, nella speranza di ripetere la prestazione della prima giornata con il Siena. Appuntamento domenica 21 ottobre al “Ballarin“ di San Benedetto del Tronto, alle 14,30.
Classifica: Parma (9), Forlì (6), Bologna, Firenze, San Benedetto, Imola (5), Cesena, Jesi, Terni (4), Siena, Città di Castello (0).
Altri incontri: Firenze – Imola; Cesena – Terni; Parma 1931 – Forlì; Cus Siena – Città di Castello. Riposa Jesi.

Tags

Author

©2014 bolognachannel.tv