Post Date : 19 maggio 2016

A Imola la Call for ideas che trasforma gli spazi sfitti in temporary shop

Imola in Lab call for ideas
Imola in Lab call for ideas

Post Detail

IMOLA IN LAB – Call for ideas, ha lo scopo di rivitalizzare Imola creando nuovi punti di interesse nel Centro Storico, utilizzando spazi e locali sfitti, messi a disposizione temporaneamente dai proprietari, per realizzare iniziative imprenditoriali, artistiche e culturali tramite la soluzione del temporary shop e dello shop sharing.

La call è aperta ad imprese, artisti, commercianti, professionisti, artigiani, associazioni, giovani e aspiranti imprenditori, che hanno un’idea o un progetto e cercano uno spazio per presentarli al pubblico e alla città con inventiva e creatività. La scadenza per la presentazione delle idee è fissata al 4 Giugno 2016.

Una commissione di valutazione selezionerà i progetti e decreterà i vincitori che avranno a disposizione gratuitamente i locali e gli spazi a loro assegnati per circa un mese durante il periodo di svolgimento dell’evento “Imola si colora di Mercoledì” dal 22 giugno al 13 luglio 2016.

La mappatura degli spazi:
Alla pagina imolainlab.whataspace.it si possono già visualizzare gli spazi e i locali del centro storico di Imola messi a disposizione temporaneamente dai proprietari. I locali potranno essere utilizzati gratuitamente dai vincitori della Call for Ideas che potranno così allestire il loro Temporary shop con creatività e fantasia, creando eventi per far conoscere la loro idea o il loro prodotto.

Per partecipare alla Call for ideas entro il 4 Giugno 2016:
Regolamento – Call for ideas (.pdf)
Domanda di partecipazione – Call for ideas (.doc)
Circa un anno fa, What a Space ha proposto ad alcune realtà in Italia di poter usare la piattaforma [www.whataspace.it] come soluzione innovativa per riattivare i centri storici delle città, attraverso i temporary shop e lo shop sharing, contrastando la crisi che vuole negozi sfitti e centri sempre più vuoti. Confcommercio Ascom Imola ha quindi raccolto l’iniziativa.

IMOLA IN LAB è solo l’inizio della collaborazione tra Confcommercio Ascom Imola e What a Space: la volontà è quella di replicare il formato su tutto il territorio nazionale, per rivitalizzare i centri storici grazie alle aziende più innovative che creano negozi temporanei.

***

What a Space! è un marketplace di spazi per creare temporary store, aprire shop sharing ed organizzare eventi, animato da una community di aziende, creativi e professionisti che vogliono promuovere la propria azienda e i propri prodotti/servizi nel mondo reale.  Fondata nel 2013 da Andrea Sesta e Daniela Galvani, dopo un percorso imprenditoriale cominciato con [im]possible living, What a Space ha raggiunto in poco tempo grandi traguardi, ultimo dei quali è stata la vittoria di 100.000 euro per IMPACT Accelerator.

Per info: www.whataspace.it
Facebookhttps://www.facebook.com/whataspace/
Twitterhttp://www.twitter.com/whataspace

Tags

Author

Related Posts

©2014 bolognachannel.tv