Post Date : 9 aprile 2015

La rivoluzione sotto i piedi: due giorni per la Sovranità Alimentare

campi aperti
campi aperti

Post Detail

L’associazione CampiAperti, che sostiene l’agricoltura biologica e contadina, organizza una due giorni di incontri, dibattiti, degustazioni, musica per la sovranità alimentare a Bologna.

sovranità alimentare campi aperti

Si parte venerdì 10 aprile presso VICOLO BOLOGNETTI
alle 17.00 con il dibattito La Garanzia Partecipata: il Cibo e la Terra come Beni Comuni. Una rivoluzione è in corso: sempre più persone cercano cibo sano, locale e biologico; sempre più contadini cercano alternative ai veleni dell’agricoltura industriale. Una rivoluzione rallentata da politiche contradditorie e normative arretrate.
Se ne parlerà con:
Laura Stanghellini ­ – Gruppo Garanzia Partecipata di CampiAperti;
Francesca Bigliardi­ – Rete DES di Parma;
Matteo Lepore ­ – Assessore Economia e promozione del Comune di Bologna;
Giovanna Sacchi­ – Ricercatrice Ca’ Foscari Venezia;
Coordina il dibattito Michele Caravita – Produttore di CampiAperti.
Alle 19.30, aperitivo-degustazione: “Vinelli Ribelli”. Saranno presentati, direttamente dai produttori, i vini contadini biologici d’annata, accompagnati da assaggi dei migliori cibi di strada genuini e clandestini.
Alle 21.00 il Teatro Contadino Libertario presenta: “Ci dispiace, siete su una terra che non vi appartiene più”, spettacolo teatrale liberamente tratto dal romanzo “Furore” di John Steinbeck.
Diretto e interpretato da:
Emiliano Terreni (contadino/apicoltore);
Davide Cecconi (contadino/viticoltore);
Giovanni Pandolfini (contadino/orticoltore).

La giornata ospiterà, inoltre, la rassegna di documentari tratti dal “Festival delle Terre 2014” con una selezione dei migliori documentari sui temi ambientali realizzata in collaborazione con l’ONG Crocevia.

la rivoluzione sotto i piedi campi aperti

Sabato 11 aprile ci si sposta in PIAZZA SCARAVILLI.
Aprirà la giornata la tavola rotonda: “Fermare il Biocidio: quali Politiche per la Sostenibilità dell’Agricoltura nel Terzo Millennio”, alle ore 10.00 presso l’Aula X della Scuola di Economia, Management e Statistica dell’Università di Bologna. Se ne parlerà con:
Antonio Onorati – ONG Crocevia;
Carlo Farneti – Produttore di CampiAperti;
Simona Caselli ­- Assessore all’Agricoltura della Regione Emilia­ Romagna;
Stefano Maini ­ – Ordinario di Entomologia dell’Università di Bologna;
Carlo Modonesi ­ – Biologo dell’Università di Parma.
Coordina il dibattito Pierpaolo Lanzarini – Presidente dell’associazione CampiAperti.
Alle ore 10.00 ci sarà anche l’inaugurazione del NUOVO MERCATO biologico contadino di Piazza Scaravilli.
Alle ore 14.30 sarà la volta di CHI SEMINA RACCOGLIE: laboratorio di semine per bambini e adulti. Piccoli segreti per seminare e coltivare piante in contenitori biodegradabili. A seguire ilLABORATORIO DI ERBORISTERIA per grandi e piccini, dove si imparerà a riconoscere le erbe, scoprendo come utilizzarle; AMBRA LA MAGA DELLE PIADINE, dimostrazione pratica sulla preparazione di gustose piadine e PINOCCHIO SENZA STIVALI E IL GRILLO DANZANTE, spettacolo di marionette a cura del “Teatrino a due pollici”.
Alle 17.30 la presentazione di: “Genuino Clandestino. Viaggio tra le agri­-culture resistenti ai tempi delle grandi opere”, un libro di Michela Potito, Roberta Borghesi, Sara Casna, Michele Lapini.
Per finire in musica, dalle 19.30 si ballerà senza sosta con i Giovani Danzatori Bolognesi sulle note dell’ OLD FOLK ALL STARS REUNION che con chitarre, pive e organetti evocheranno gli antichi spiriti con la Lanterna Magica e i B.Folk.

Tags

Author

Related Posts

©2014 bolognachannel.tv