Post Date : 4 febbraio 2015

Calcio Femminile: il Bologna C.F. cade ma resta primo

bologna c f
bologna c f

Post Detail

#bologna #calciofemminile @Bolognacf 

REAL SAN PROSPERO  – BOLOGNA C.F. 3-1 (p.t. 3-0)

RETI:16′ Parizzi (RS), 26′ Punzi (RS), 44′ Maini (RS), 90′ Di Marco (B).

REAL PROSPERO: Gualandri, Ciancarella, Alberti, Gandolfi, Parini (dall’80’ Iori), Ballante, Patellani (dall’89’ Tincani), Maini, Punzi, Maiola (dall’85’ Barbieri), Parizzi (dall’86’ Rossi). All.Tedeschi. A disp. Beltrami, Oddi.

BOLOGNA C.F.: Meletti, Sintini, Cimatti, Giulia Cavalcoli, Serena Cavalcoli, Pasquinelli, Insinna (dall’86’ Mordenti), Vancini (dal 76′ Fiorentini), Salvotti (dall’84’ Donatone), Graziani (dal 57′ Di Marco), D’Ippolito (dal 68′ Cesari). All.Poggi. A disp. Bertozzi, Medri.

NOTE: Ammonite Catellani (RS), Punzi (RS) e Parini (RS).

Comincia con un passo falso il girone di ritorno del Bologna Calcio Femminile, sconfitto 3-1 a Reggio Emilia dal Real San Prospero. Ancora una volta la squada di Poggi è stata penalizzata dalle dimensioni ridotte del terreno di gioco e dalla maggiore reattività delle avversarie. Sconfitta quasi indolore per la formazione rossoblù che ha mantenuto comunque il primato nel campionato di serie C, anche se è stato raggiunto in vetta dal San Paolo, bravo a cogliere un buon pareggio (1-1) in trasferta con la Correggese.

Bologna C.F. in formazione tipo, ma è il Real San Prospero a sbloccare il risultato per primo con la Parizzi che, al 16′, insacca il pallone all’incrocio dei pali con un tiro da trenta metri che lascia impietrito il portiere Meletti. Neanche il tempo di riorganizzarsi e il Real San Prospero raddoppia con la Punzi che risolve un batti e ribatti in area con un sinistro che spedisce il pallone ancora una volta all’incrocio dei pali. Il Bologna C.F. prova a reagire e al 30′ si guadagnerebbe un rigore, ma l’arbitro giudica non fallosa la spinta con cui la Insinna viene atterrata nell’area di rigore reggiana. Dieci minuti più tardi è la Graziani a peccare di eccessiva fretta, mancando l’impatto col pallone su uno spiovente dalla fascia, ma, proprio quando il Bologna C.F. sembrava potere accorciare le distanze, il Real San Prospero fa tris con la Maini che al 44′ beneficia di un errore della retroguardia rossoblù punendo la Meletti con un diagonale dall’altezza del dischetto.

Sotto di tre gol, il Bologna C.F. inizia il secondo tempo con tanta buona volontà, ma la manovra risulta essere sterile davanti al portiere Gualandri, mentre il Real San Prospero si limita ad amministrare il risultato. Il gol della bandiera rossoblù arriva al 90′ quando la Di Marco, entrata nella ripresa, firma la sua prima rete in campionato con un bel pallonetto. Emblematica la sintesi del vice allenatore bolognese Maurizio Rizzetti. “Abbiamo lottato fino al 95′, ma oggi con la testa non c’eravamo”.

Il Bologna C.F. tornerà in campo domenica prossima per la partita casalinga contro i Crociati Noceto.

Ufficio Stampa Bologna Calcio Femminile

Tags

Author

Related Posts

©2014 bolognachannel.tv