Post Date : 20 gennaio 2015

SetUp Art Fair: i contadini critici incontrano il pubblico delle arti visive

vino setup
vino setup

Post Detail

#Bologna #Arte #Vino #SetUp15 @setupartfair

Dal 22 al 25 gennaio, fra le opere di Set Up Art Fair, si potranno degustare alcuni dei migliori vini biologici e naturali italiani.
Fra i progetti speciali interni al programma della fiera, infatti, si trova SetUp Critical Wine, due sale dedicate alla degustazione che ospiteranno circa 20 produttori di vino provenienti da tutta Italia. (Orari: 22 gennaio 19.30-23.00 – Opening su invito, 23/24 gennaio 17.00-1.00, 25 gennaio 14.00-22.00).

SetUp Critical Wine – Vignaioli Artigiani Naturali raccoglie l’eredità delle ormai numerose rassegne enologiche ideate dall’associazione Contadini Critici, mantenendone intatta la filosofia, ma proponendosi con una formula completamente nuova: all’interno di una fiera d’arte che riunisce le gallerie d’eccellenza nella ricerca in ambito contemporaneo, così come Critical Wine riunisce diverse eccellenze del mondo vitivinicolo biologico, naturale e biodinamico italiano.

La filosofia di SetUp Critical Wine è riassumibile in dieci parole chiave: naturale, vero, sincero, biologico, biodinamico, appassionato, autentico, semplice, ricco, umano.

SetUp Critical Wine – Vignaioli Artigiani Naturali è una manifestazione di produttori di vino selezionati da tutta Italia (dalla Val d’Aosta alla Sicilia) il cui denominatore comune è fare agricoltura bio o biodinamica in campagna e di adottare in cantina, nella fase di trasformazione dell’uva, uno stile coerente che non stravolga la naturale espressione del territorio.

Il tema dell’edizione 2015 di SetUp Art Fair, LA TERRA, è l’occasione ideale per portare questi sapori e questa filosofia in città.

L’ingresso alle sale SetUp Critical Wine è di 10€ e dà diritto a 5 degustazioni a scelta, al calice da degustazione e alla tasca porta calice (il calice viene fornito su cauzione di 2€ e può essere reso all’uscita).

Per orientarsi tra le cantine presenti, il pubblico potrà seguire alcuni percorsi consigliati. Il blogger e sommelier Rolando Mucciarelli proporrà inoltre alcune degustazioni guidate venerdì 23, ore 19:30, sabato 24, ore 17:00 e domenica 25, ore 16:00, da prenotare al numero 328.49.68.057 o direttamente in fiera.

In più, i vini dei vignaioli presenti a SetUp saranno presenti in esclusiva nei punti ristoro interni alla fiera, nelle sale delle singole gallerie espositrici e verranno offerti anche agli ospiti durante l’Opening su invito.

Set Up Critical Wine ha anche un suo cartellone off che porta i vignaioli critici fuori dalle sale della fiera nelle enoteche della città.

Sabato 24 gennaio, ore 11:00, a Camera a Sud (via Valdonica, 5), il giornalista Massimo Acanfora presenterà “Guida al Vino Critico”, edizione 2015, a cui seguirà una degustazione di alcune bottiglie scelte.

Da Altro?, il nuovo spazio food al Mercato delle Erbe di via Ugo Bassi, si potranno trovare i vini dei vignaioli  di SetUp e, inoltre, i possessori del biglietto di SetUp Critical Wine hanno diritto a uno sconto di 1 euro sui cocktail.

I Vignaioli presenti

Azienda Agricola Crocizia

Azienda Agricola Danny Bini

Azienda Agricola dell’Angelo

Azienda Agricola Giovanni Iannucci

Azienda Agricola Il Casale

Azienda Agricola La Busattina

Azienda  Agricola Maria Bortolotti

Azienda Agricola Saccoletto

Azienda Vitivinicola Il Cancelliere

Cantina del Barone

Casè naturally wine

Claudio Plessi

Coop. Agricola La Ginestra

Fabio Gea

Fattoria Mani di Luna

Feudo dei Gelsi

Musto Carmelitano

Podere Pradarolo

Tags

Author

Related Posts

©2014 bolognachannel.tv