VIDEO | Tutti al raduno Spaghetti Open Data #SOD15!

VIDEO | Tutti al raduno Spaghetti Open Data #SOD15!

Il terzo raduno di Spaghetti Open Data si è tenuto a Bologna dal 27 al 29 marzo scorso.
Spaghetti Open Data è la community di più di mille cittadini interessati al rilascio di dati pubblici in formato aperto, in modo da renderne facile l’accesso e il riuso (open data) e dal 2010 si occupa proprio di open data.

I ragazzi della terza bi dell’Itis Beluzzi che stanno partecipando al progetto A Scuola di Open Coesione non potevano perdersi questa occasione per poter incontrare e fare qualche domanda a persone che si occupano e lavorano con gli Open Data quotidianamente.

Inoltre la classe ha potuto anche fare una lunga e approfondita chiacchierata con il il Dott. Marco Pasi, amministratore delegato del portale visitemiliaromagna.com – progetto che i ragazzi hanno deciso di monitorare nel loro percorso ASOC – il quale ha fornito molti spunti e informazioni dettagliate per concludere il progetto di open coesione al meglio.

L’associazione bolognachannel ha prodotto un video riassuntivo della giornata, con le chicche che gli esperti di open data hanno voluto regalare ai ragazzi (e anche a noi!).

… ma anche i ragazzi stessi hanno deciso di produrre due video con alcune delle interviste della giornata: speriamo, allora, di aver fatto venire loro voglia di cimentarsi anche nella videoproduzione!! Bravissimi!

VIDEO | Open Coesione: i ragazzi diventano registi

VIDEO | Open Coesione: i ragazzi diventano registi

Abbiamo incontrato i ragazzi dell’Itis Beluzzi per la terza volta. E continuano a stupirci. L’intento di questo nostro terzo incontro con loro era quello di confezionare un video (bolognachannel d’altronde si occupa anche di video produzione), dove si descrivesse il progetto a cui stanno lavorando per il percorso di “A Scuola di Open Coesione”.

Perché ci hanno stupito? Perché arrivati alla scuola di sabato mattina, loro avevano già pensato a tutto: come strutturare il video, la regia, le battute da dire, il mood da comunicare, il genere di musica da utilizzare. Insomma, preparati, organizzatissimi e con le idee molto chiare.

Noi di Bolognachannel abbiamo ripreso i ragazzi e montato le immagini sotto i consigli e le richieste dei ragazzi e quello che ne è uscito è un simpaticissimo video che, secondo noi, esprime benissimo lo spirito con cui la classe si sta dedicando a questo progetto. Vedere per credere ;)

Ecco, invece, la seconda lezione completa della classe sul blog del sito ascuoladiopencoesione.it.
Continuate a seguire Master Belluzzi sui loro canali social:

Facebook

Twitter

Google+

OPEN COESIONE | Giovani Data Journalist crescono

Secondo incontro con i ragazzi dell’Itis O.Belluzzi di Bologna nell’ambito del progetto A Scuola di Open Coesione.
Dopo una breve introduzione al Data Journalism (le slide usate sono linkate più sotto), i ragazzi si sono messi al lavoro per produrre i primi materiali. Tutti i gruppi di lavoro in cui hanno scelto di dividersi hanno lavorato in sintonia, dimostrando di trovare interessante il progetto in cui la professoressa Maria Letizia Cotti li ha coinvolti.


A scuola di Open Coesione: introduzione al Data Journalism from Bolognachannel

Oltre alle idee innovative che hanno avuto i ragazzi (come quella di usare l’interfaccia online prezi per preparare la presentazione del progetto scelto in modo più originale e coinvolgente, sfruttando un tool online consultabile da tutti), ci ha colpito molto il loro entusiasmo e la loro attenzione nel voler produrre materiale di qualità! Ogni gruppo sa di avere un ruolo fondamentale per la riuscita del progetto, prendendosi la responsabilità di portare avanti i lavori con trasporto e entusiasmo.

La presentazione in Prezi

In modo sincero, siamo rimasti davvero colpiti dall’impegno dimostrato da tutti e dal fatto che, spesso, in questi tipi di progetti l’arricchimento non riguarda solo i ragazzi, ma riguarda tutti gli attori coinvolti.
Non vediamo l’ora di proseguire questo viaggio e partecipare insieme all’Open Data Day del 21 febbraio, con tante sorprese.

Seguite Master Belluzzi sui loro canali social:

Facebook

Twitter

Google+

 

A Scuola di Open Coesione: PARTITI!

A Scuola di Open Coesione: PARTITI!

Come vi abbiamo annunciato qualche tempo fa, l’associazione Bolognachannel è una delle associazioni “amiche” inserite nel programma A Scuola di Open Coesione, percorso innovativo di didattica interdisciplinare per promuove principi di cittadinanza consapevole, sviluppando attività di monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici attraverso l’impiego di tecnologie di informazione e comunicazione e mediante l’uso dei dati in formato aperto (open data).

 

10416600_297255257129228_7477430082837788073_n

 

Il 17 gennaio abbiamo partecipato al primo incontro del progetto conoscendo la classe 3 dell’Itis Odone Belluzzi di Bologna.

La scuola ha già partecipato lo scorso anno al progetto pilota proposto da Open Coesione e quest’anno ha deciso di ripetere l’esperienza.

È stato un momento di conoscenza e presentazione del progetto, insieme abbiamo stabilito i vari step da compiere e su quale ambito focalizzare la ricerca. L’ambito di interesse della classe e dell’insegnante era cultura, arte e turismo, per cui navigando sul sito governativo degli open data si è deciso di lavorare sul progetto Visitemiliaromagna.com: il portale web per la promozione e commercializzazione del territorio e delle sue opportunità.

I ragazzi hanno iniziato a esplorare e conoscere i vari siti coinvolti nel progetto, capire cosa fa un data journalist e comprendere l’importanza di essere cittadini attivi.

Prossimo step che ci prefiggiamo noi, come associazione di promozione del digital, è quello di aiutare i ragazzi a promuovere tramite la rete il loro prezioso lavoro!

Seguiteci, allora, per conoscere gli sviluppi e l’andamento del progetto!

Com’è andata Handimatica 2014

Com’è andata Handimatica 2014

Si è conclusa Handimatica: tre giorni davvero speciali, tante occasioni di confronto e formazione. Davvero tanti gli appuntamenti, i workshop, gli incontri e i visitatori. E abbiamo avuto anche il piacere di incontrare Alex Zanardi, che ha parlato di Felicità: un vincente nella vita e nello sport!

001 handimatica 054

E poi si incontrano gli amici di sempre: eccoci con Enrico Ercolani, ideatore de La Skarrozzata, organizzata tutti gli anni dall’Associazione Macondo Suoni di Sogni. Ecco che cosa hanno scritto della fiera sul loro blog.

IMG_3771

Di seguito i link a bolognachannel.tv per vedere i nostri contenuti:

LE FOTO

I VIDEO: primo giornosecondo giornovideo-report

LA DIRETTA STREAMING

IL REPORT

Siamo “Amici di A Scuola di OpenCoesione”

Siamo “Amici di A Scuola di OpenCoesione”

Bolognachannel è inserita nella lista “Amici di A Scuola di OpenCoesione”. Per l’edizione 2014-2015 del progetto Scuola di OpenCoesione è stata, infatti, lanciata la manifestazione d’interesse per Associazioni  con l’obiettivo di portare nelle scuole che partecipano al percorso didattico le competenze specifiche delle Associazioni già attive sui territori, nei settori in cui intervengono le politiche di coesione (tra cui trasporti, inclusione sociale, ambiente, energia, istruzione, occupazione, ricerca e innovazione, agenda digitale, infanzia e anziani) o sui temi trasversali quali la trasparenza e il riutilizzo di dati aperti.

Frutto di un accordo siglato nel giugno 2013 tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca [MIUR] e Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica [DPS]A Scuola di OpenCoesione [ASOC] è un percorso innovativo di didattica interdisciplinare rivolto alle scuole secondarie di ogni tipo. Il primo ciclo di sperimentazione che si è svolto nell’anno 2013/2014 si è concluso a Maggio in 7 istituti di istruzione secondaria situati su tutto il territorio nazionale (Palermo, Napoli, Bari, Roma, Firenze, Bologna, Trento). Per l’anno scolastico 2014/2015 la possibilità di partecipazione al progetto verrà estesa a 70/100 scuole.

Il percorso didattico di ASOC [www.ascuoladiopencoesione.it] promuove principi di cittadinanza consapevole, sviluppando attività di monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici attraverso l’impiego di tecnologie di informazione e comunicazione e mediante l’uso dei dati in formato aperto (open data) per aiutare gli studenti a conoscere e comunicare in modo innovativo come le politiche di coesione, e quindi gli investimenti pubblici, intervengono nei luoghi dove vivono.

Bolognachannel, dunque, parteciperà ad un percorso di formazione online per contribuire al progetto didattico ASOC nelle scuole, in coordinamento con il Team di ASOC e gli altri partner di progetto, tra cui la rete dei centri di informazione Europe Direct e gli enti territoriali che collaborano all’iniziativa. A fine anno scolastico, a seguito della partecipazione al percorso formativo, come Associazione riceveremo un attestato e verranno inserite nell’elenco definitivo degli “Amici di A Scuola di OpenCoesione”.

La lista completa delle Associazioni Amiche di ASOC!

Handimatica 2014: bolognachannel partecipa (e promuove la Skarrozzata)

Handimatica 2014: bolognachannel partecipa (e promuove la Skarrozzata)

Bolognachannel parteciperà a Handimatica 2014, mostra–convegno nazionale delle Tecnologie ICT e disabilità, arrivata alla sua X edizione. Dal 27 al 29 novembre ci troverete allo stand 49, dove promuoveremo anche i nostri amici de La Skarrozzata, di cui bolognachannel.tv è media partner.

Handimatica è organizzata da Fondazione ASPHI, una organizzazione non profit che da oltre trent’anni opera per l’integrazione delle persone con disabilità nella scuola, nel lavoro e nella società, attraverso l’uso dell’ICT (Information and Communication Technology). Dai primi anni ’90 ASPHI organizza HANDImatica a cadenza biennale, che nel tempo è diventata un riferimento unico su scala nazionale e un appuntamento per tutti coloro che operano nel settore.